ANDARE AD UN MATRIMONIO: DRESS CODE DELL’INVITATO

andare ad un matrimonio dress code dellinvitato

Ricevere un invito ad un matrimonio, significa condividere la felicità del momento assieme agli sposi, per questo la scelta dell’abito deve essere sobria ed elegante.

L’uomo di successo sa sempre distinguersi con gusto, ma ad un evento particolare come un matrimonio, la scelta dell’abito deve adattarsi al momento, seguendo delle regole precise.

È bene ricordare infatti, che in questa occasione i protagonisti non siete voi. Per cui è buona norma, non “rubare” la scena agli sposi.

3 semplici accorgimenti, ti aiuteranno ad avere uno stile impeccabile ed elegante, ma senza rischiare di risultare troppo appariscenti. Vediamo quali sono…

1) Tieni conto della data e dell’orario del matrimonio

In primo luogo è importante tenere in considerazione la data del matrimonio. Estate o inverno? Di giorno o di sera? Dare una risposta a queste domande aiuta a dare una prima idea di come sarà l’outfit delle nozze. Ricorda che:

  • Il tight è concesso solo se la cerimonia si svolge entro le 18.00
  • Il mezzo tight è una valida alternativa (meno formale del tight)
  • Il frac lo si indossa per un matrimonio solo dopo le 18.00
  • Lo smocking si indossa dopo le 18.00 e solo se espressamente richiesto

Inoltre, dobbiamo tenere in considerazione anche la stagione in cui viene celebrato il matrimonio. Pertanto i tessuti degli abiti si adatteranno ad essa, niente lana in estate e niente cotone in inverno, o l’abbigliamento rischia di risultare inappropriato.

2) I colori

Purtroppo per l’uomo, la scelta dei colori da indossare durante un matrimonio è ristretta. Pochi sono i colori concessi, vediamo quali vanno bene e quali no:

  • Nero, grigio scuro, blu e testa di moro, sono sempre la scelta migliore
  • Mai vestirsi di bianco, quello è il colore della sposa
  • Anche i calzini devono essere scuri, i colori ammessi sono nero e grigio scuro
  • La cravatta non deve avere colori sgargianti, le scelte consigliate sono: nero, grigio perla, celeste, bordeaux e blu
  • La camicia più elegante ed appropriata è quella bianca, ma si possono indossare anche tinte pastello, molto leggere come l’azzurro o il rosa

 3) I particolari

Per completare l’outfit da matrimonio ed aggiungere un tocco di stile, senza esagerazioni, vi diamo qualche ultimo consiglio:

  • Le scarpe devono essere nere, abbinate alla cinta e non troppo lucide
  • Vietate assolutamente quelle bianche
  • Il papillon è un valido sostituto della cravatta
  • Indossa una pochette nel taschino, se non vuoi sbagliare, quella bianca va sempre bene
  • Completa il look con un bel paio di gemelli

Facci sapere cosa ne pensi. Lo staff di uomo di successo è a tua disposizione!